Chianti Classico 750 ml - Castello d'Albola
Reference: 36-68LG-F9P1
Prodotto Disponibile

Chianti Classico 750 ml - Castello d'Albola

Reference: 36-68LG-F9P1
Prodotto Disponibile
12,87 €
Quantità

Aggiungi alla Lista desideri Aggiunto alla Lista desideri
  • WhatsApp
  • Facebook Messenger
  • Telegram
  • Mail

Un Chianti che racchiude in se le tradizioni della cantina e della zona del Chianti Classico. Le uve Sangiovese in purezza sono raccolte nell’area di Radda e vinificate in acciaio. L’affinamento di 12 mesi  in grandi botti di rovere di Slavonia contribuisce ad arricchire ed arrotondare ulteriormente questo Chianti in cui si distinguono mineralità,  freschezza  ed eleganza. Pur di buona struttura questo vino resta sempre elegante e di piacevole beva. Il Chianti classico di Castello d’Albola è molto versatile e si sposa perfettamente con primi piatti saporiti come i pici al ragù di cinghiale o a secondi di carne rossa.

Un luogo magico dove storia, arte e agricoltura si fondono in maniera armoniosa. Cosi vogliamo descrivere il  borgo medievale di Castello di Albola che sorge in cima alle splendide colline chiantigiane. Appartenuta alle più nobili famiglie toscane, dagli Acciaioli ai Samminiati, dai Pazzi ai Ginori Conti, dal 1979 è di proprietà della Famiglia Zonin che si è impegnata a portare ad un livello produttivo di alta qualità le vigne, per poi procedere alla sistemazione dei casolari e della villa padronale. La Famiglia Zonin si è anche impegnata per ampliare sia i vigneti che la fattoria, che oggi si estende per 900 ettari, di cui oltre 125 coltivati a vite e dove svettano oltre 4 mila piante di olivo. I vigneti che circondano il borgo di Castello di Albola sono disposti ad un’altitudine tra i 350 metri e i 550 metri e prendono luce, come si dice in Chianti, “da sole a sole”. Il vitigno principe è il Sangioveto che è l’antico nome del Sangiovese grosso di Toscana, il simbolo del Chianti Classico esteso su circa il 90% della superficie vitata di Castello di Albola. Si coltiva anche l’altra grande bacca rossa, il Cabernet Sauvignon, utilizzato per produrre il Super Tuscan Acciaiolo, ed il Canaiolo altro storico autoctono. Tra i vitigni a bacca bianca ricordiamo lo Chardonnay e la Malvasia del Chianti Classico

36-68LG-F9P1
9 Articoli
2019-04-23

Scheda tecnica

Regione
Toscana
Denominazione
CHIANTI CLASSICO DOCG
Vitigni
Sangiovese 100%
Gradazione Alcolica
13.5
Momento per degustarlo:
Pranzo in Famiglia
Abbinamenti
pici al ragù di cinghiale, secondi di carne rossa
Produttore
Castello di Albola sarl
Temperatura di Servizio
16 - 18°
Formato Bottiglia
750 ml

Riferimenti Specifici

36-68LG-F9P1
Prodotto Disponibile
Potrebbe anche piacerti

4 altri prodotti della stessa categoria:

Roccapesta
E’ l'evoluzione del Roccapesta d'annata. Si tratta della stessa base affinata per un periodo più lungo. Al momento dell'imbottigliamento del Roccapesta, viene scelto il vino delle botti più adatte a un lungo invecchiamento e viene affinato per altri 12 mesi in cantina, ottenendo un vino evoluto...
E’ l'evoluzione del Roccapesta...
19,26 €
Longariva
Il “Tovi” è prodotto da uve Merlot in purezza, vitigno internazionale ormai perfettamente adattatosi al territorio trentino, raccolte dai vigneti aziendali coltivati con il tradizionale sistema della pergola trentina, con basse rese per ettaro. La vinificazione viene svolta in serbatoi in...
Il “Tovi” è prodotto da uve Merlot...
12,62 €
Il Verro
Vino di colore rosso rubino con riflessi leggermente violacei. Al naso dominano i sentori della frutta rossa ben matura e quelli dei frutti di bosco; segue poi il profumo intenso di violetta. Al palato si presenta fresco, sapido, dal tannino vellutato e di buona struttura. Ottima la persistenza....
Vino di colore rosso rubino con...
9,34 €